amici

André Gill



Il vignettista più noto dell'epoca, André Gill, durante il Salon del 1866, prese lo spunto dalla confusione che si era creata sui nomi dei due artisti e fece una caricatura che comparve sulla stampa. «Moneto Manet?», diceva la didascalia. «Monet. Ma è a Manet che dobbiamo questo Monet. Bravo, Monet! Grazie, Manet!»